Montorio

Montorio è una frazione del comune di Sorano, da cui dista circa 10km, si trova nell’area del tufo della Maremma grossetana, lungo la strada che da Sorano porta a Castell’Azzara.

Sorse in epoca medievale come possedimento della famiglia Aldobrandeschi, che vi costruirono una rocca e passò nel corso del XIII secolo agli Ottieri.

montorio

Il borgo è caratterizzato da una serie di edifici di forma allungata, in passato destinati ad uso agricolo, con strutture murarie in tufo proveniente dalle vicine cave.

Cosa vedere a Montorio:

Cappella di Santa Maria, al centro del borgo, è stata edificata in stile neogotico nel corso del XIX secolo, in sostituzione dell’antica pieve medievale demolita dopo anni di abbandono.

Chiesa Montorio SoranoCastello di Montorio

Il Castello di Montorio è una struttura fortificata situata all’interno del borgo medievale, sorto in epoca medievale come Rocca Aldobrandesca.

Il Castello si trova in posizione angolare lungo la cinta muraria e conserva alcune parti dell’originaria struttura di epoca medievale.

Castello di Montorio

Il luogo rimase sotto la contea degli Ottieri fino agli inizi del Seicento, epoca in cui venne inglobato nel Granducato di Toscana, pur rimanendo formalmente indipendente e sotto il controllo degli stessi Ottieri fino all’estinzione della famiglia.

Passato nel territorio granducale, il castello venne ceduto a privati e trasformato in fattoria fortificata.

Mura di Montorio, di epoca medievale, servivano da sistema difensivo e circondano interamente il borgo.

montorio 3

Territorio
Comune Sorano-Stemma.png Sorano
Coordinate 42°44′30″N 11°46′01″E
Altitudine 483 m s.l.m.