Escursioni e viaggi in Maremma Marzo 2017

Sabato 4 marzo

Castro, la città perduta

Un occhio ci scruta dal passato delle antiche rovine della Città di Castro, la città che vide gli splendori del Rinascimento italiano, la cui gloria fu dovuta ad un papa e la sua rovina ad un altro pontefice. La visita comprende i luoghi principali del sito: la Piazza Maggiore, realizzata da Antonio da Sangallo il Giovane, il Duomo, le chiese, le cantine, i resti dei palazzi signorili, il Convento di San Francesco, ecc. Tutto immerso nella “macchia” tra querce, rovi, noccioli, felci e funghi.

Incontro con la guida: ore 10,00 in Largo d’Antona (parcheggio davanti a Poste Italiane) a Manciano, trasferimento con mezzi propri fino all’inizio del sentiero.

Lunghezza: 5 Km. circa

Tempi di percorrenza: 4 e 1/2 ore circa, mezza giornata

Dislivelli: 187 msl-226 msl

Difficoltà: bassa

Consigli utili: portare una bottiglia d’acqua, pranzo al sacco, impermeabile, indossare scarpe da trekking e pantaloni lunghi.

Costi: 10,00 € a persona, 5,00 € per i ragazzi tra i 13 e i 18 anni, gratuito per i bambini sotto i 12 anni. Se il numero di escursionisti è inferiore a 4 adulti, il costo è di 15,00 € a persona.

Contatti: per informazioni e prenotazioni contattare la Guida, Irene, al numero 3470819484


 Domenica 5 marzo

Vitozza e la vita quotidiana nel Medioevo.

Visita guidata dell’abitato rupestre di Vitozza (S. Quirico di Sorano (GR)), risalente al Medioevo, costituito da circa 200 case-grotte scavate nel tufo, da fortezze in parte costruite in blocchi di tufo, in parte scavate nella roccia, una chiesa, colombai, laboratori per tingere pelli e tessuti, pestarole per l’uva, ecc .

Incontro con la guida: ore 10,00 in Piazza della Repubblica a San Quirico di Sorano (GR).

Lunghezza: 5 Km. circa

Tempi di percorrenza: 4 ore circa, mezza giornata

Dislivelli: 486-400 m.s.l.m. circa

Difficoltà: bassa.

Consigli utili: portare una bottiglia d’acqua, impermeabile, indossare scarpe da trekking e pantaloni lunghi, pranzo al sacco.

Costi: : 10,00 € a persona, 5,00 € per i ragazzi tra i 10 e i 18 anni, gratuito per i bambini sotto i 10 anni. Se il gruppo inferiore a 5 adulti, il costo è di 15,00 € a persona.

Contatti: per informazioni e prenotazioni contattare la GUIDA AMBIENTALE ESCURSIONISTICA Irene Belli, cell. 3470819484.


Sabato 11 marzo

Rofalco: una città etrusca, immersa nel bosco

Escursione alla città etrusca di Rofalco, celata all’interno della Riserva Naturale della Selva del Lamone (VT), la visita guidata parte dalle caratteristiche naturalistiche e geologiche del luogo, fino agli aspetti antropologici, archeologici e storici.

Incontro con la guida: ore 9,00 in Via Martiri della Libertà (parcheggio vicino al cimitero) a Manciano, trasferimento con mezzi propri fino all’inizio del sentiero.

Lunghezza: 6 Km. circa

Tempi di percorrenza: 5 ore circa, mezza giornata

Dislivelli: 322 msl-380 msl

Difficoltà: media-alta.

Consigli utili: portare una bottiglia d’acqua, impermeabile, indossare scarpe da trekking e pantaloni lunghi, pranzo al sacco.

Numero minimo di partecipanti: 4 adulti a 15,00 € a persona.

Costi: 10,00 € a persona, 5,00 € per i ragazzi tra i 13 e i 18 anni, gratuito per i bambini sotto i 12 anni. Se il numero di escursionisti è inferiore a 5 adulti, il costo è di 15,00 € a persona.

Contatti: per informazioni e prenotazioni contattare la Guida, Irene, al numero 3470819484.


Domenica 12 marzo

La laguna di levante e il Tombolo della Feniglia.

Percorso ad anello all’interno della Riserva Naturale della Duna di Feniglia, costituita da tre distinti ambienti: la laguna, con il salicornieto e gli uccelli limicoli; la costa sabbiosa con la vegetazione tipica delle dune e della macchia mediterranea; una delle più belle pinete d’Italia, formata da un bosco di protezione di pino marittimo e al centro una pineta di pino domestico, dove nidificano il lodolaio e il gufo comune.

Incontro con la guida: ore 9,00 davanti al cancello marrone dell’ingresso alla Riserva Naturale “Duna di Feniglia” (GR), dalla parte di Porto Ercole.

Lunghezza: 14,720 Km. circa

Tempi: giornata intera.

Dislivelli: 0 -4 m.s.l.m.

Difficoltà: bassa, T

Numero minimo di partecipanti: 4 adulti a 15,00 € a persona.

Consigli: portare binocolo e macchina fotografica, scarpe comode, cappello, impermeabile, non vestirsi con colori troppo accesi.

Costi dell’escursione: 10,00 € a persona, 5,00 € per i ragazzi tra i 13 e i 18 anni, gratuito per i bambini sotto i 12 anni, se il gruppo è inferiore a 5 adulti, il costo è di 15,00 € a persona.

Contatti: per informazioni e prenotazioni contattare la Guida, Irene Belli, al numero 3470819484.


Domenica 19 marzo

Il castello di Montauto (Manciano (GR)).

Trekking all’antico castello medievale di Montauto, che fu anche nascondiglio di briganti maremmani, come Domenico Tiburzi, durante la seconda guerra mondiale, gli intricati boschi, che lo circondano, servirono da rifugio alle bande partigiane.

Incontro con la guida: ore 9,00 a Manciano (GR) nel parcheggio di Via Martiri della Libertà (a fianco del cimotero).

Lunghezza: 11,00 Km. circa

Tempi: 5 h circa, mezza giornata.

Dislivelli: 148-423 m.s.l.m.

Difficoltà: medio-alta, E.

Numero minimo di partecipanti: 4 adulti.

Consigli: scarpe da trekking, cappello, impermeabile, pantaloni lunghi, pranzo al sacco .

Costi dell’escursione: 10,00 € a persona, 5,00 € per i ragazzi tra i 13 e i 18 anni, gratuito per i bambini sotto i 12 anni, se il gruppo è inferiore a 5 adulti, il costo è di 15,00 € a persona.

Contatti: per informazioni e prenotazioni contattare la Guida, Irene Belli, al numero 3470819484.


19 Marzo
Vie Cave di Pitigliano in occasione della Torciata di S. Giuseppe – GR

Anello
Difficoltà E senza difficoltà tecniche
Durata escursioni: giornata intera con pranzo al sacco
Abbigliamento: scarpe da trekking, abbigliamento a strati escursionistico adatto alla stagione

Costo partecipazione escursioni giornaliere
15 adulti; 7 ragazzi tr ai 10 e i 16 anni; bambini a partire dai 6 anni gratis.

Informazioni [email protected]


26 Marzo
Roccalbegna e la Riserva degli Alberi monumentali di Pescinello – Giornata della Gae

In occasione della Giornata delle Guide Ambientali della Toscana l’Associazione delle Guide Ambientali Agae, di cui faccio parte, organizza escursioni e visite guidate al costo speciale di 1 euro per promuovere i territori e le sue Guide.
Vi invito a partecipare numerosi e cogliere l’occasione per scoprire uno degli angoli più selvaggi e ricchi di storia della Provincia di Grosseto, tra Amiata e Maremma.
Durante l’escursione camminaeremo e visiteremo il bellissimo e unico Borgo di Roccalbegna, attraversato dal Fiume Albefna nel suo alto corso, il Mulino di Roccalbegna, noto a pochi e la Riserva degli Alberi Monumentali di Pescinello.

Difficoltà E
Pranzo al sacco a cura dei partecipanti
Costo di partecipazione 1 euro

Informazioni [email protected]


30 marzo – 2 aprile
Amiata Segreta – Viaggio a piedi

Sito di Importanza Comunitaria “Monte Penna, Bosco della Fonte e Monte Civitella” (Grosseto, Toscana merid.), Monti di Sorano, Rocca Silvana, Necropoli di Sovana.

Difficoltà escursioni: E (escursionistico senza difficoltà tecniche)
Caratteristiche del viaggio: vacanza attiva
Per ricevere il programma e maggiori informazioni [email protected]